Next stop

 

IMG_0475

Nuova rubrica…

Perchè il viaggio inizia quando la mente vaga e la testa pianifica (e quando il cuore inizia a palpitare per il desiderio di partire verso una nuova meta…).

Canzoni, film, cartoline di viaggi altrui, una puntina da disegno su una mappa, un’immagine che ti entra dentro all’improvviso. Una parola che evoca un luogo lontano. Un cibo nuovo mai provato. Un profumo che fa viaggiare la tua immaginazione o la riporta indietro nel tempo e nello spazio. Un libro che parla di persone. e di luoghi. e di vita. Una nuova Lonely Planet nella libreria di viaggio.

I miei viaggi iniziano così. E nasce il desiderio (che diventa necessità) di andare a fondo. Iniziare ad immaginarmi ‘là’ non è sufficente. Parte una ricerca approfondita e poi la pianificazione.

Altre volte nasce tutto in modo casuale. E senza troppe indagini, semplicemente, si parte.

Ed ecco qui le prossime tappe di ‘viaggidiritorno’.

Buona partenza a me. A voi. A tutti i viaggiatori. Anche quelli che lo sono solo di cuore e mente (anzi…buon viaggio sopratutto a noi!)