Singapore,Cambogia,Indonesia – agosto 2016

Non sto più nella pelle…questi sono stati gli ultimi giorni per ritoccare il planning del ‘long trip’ di agosto e finalmente siamo riusciti a trovare la giusta combinazione per riuscire a vedere tutto quello che volevamo includere da ‘travel wish list’ nella nostra full immersion nel Sud Est Asiatico tra Singapore, Cambogia e Indonesia.

6 voli con 5 compagnie aree differenti, 17 giorni di viaggio, 4 tappe e altrettante Lonely Planet, 2 zaini e 1000 e più sorrisi quelli già spesi e quelli verranno pensando ad Agosto.

IMG_0478

Alcune delle cose da aggiungere alla ‘to do list’:

#Singapore

marina-bay-view---singapore_7912131172_o

IMG_0745

  1. la metto come prima cosa (prendetemi per pazza…con tutto quello che c’è da fare e vedere qui…ma il ricordo che ho mi porta a voler ripetere l’esperienza): abbuffata di dumpling come se non ci fosse un domani al Din Tai Fung dentro il Marina Bay Mall…
  2. bere un Singapore Slings al Raffles Hotel
  3. sentirsi come in Avatar e camminare sugli alberi/torri del Garden By the Bay
  4. relax nei giardini botanici e visita alla foresta pluviale
  5. lo zoo di Singapore in notturna
  6. imbucarsi in qualche party in uno dei bellissimi locali sul Clarke Quay
  7. Little India, Chinatown e il quartiere arabo: i mille volti di Singapore
  8. Marina Bay Sands: salire fino in cima e non potendo questa volta fare un tutto nell’infinity pool, bersi un buon cocktail al Kudeta con la città sotto i piedi…
  9. tirare a sorte nelle 5 sere che ci aspettano per scegliere con quale vista mozzafiato e con quale cucina etnica, cenare
  10. spuntini al mercato di Howker per provare le prelibatezze che il mondo Asiatico ha da offrire

#Cambogia

Angkor Wat in Cambodia tourism destinations
Angkor Wat in Cambodia
  1. Angkor Wat, Angkor Wat e ancora Angkor Wat (e tutti i templi della zona…). All’alba, al tramonto, sotto la calura del mezzodì, a qualsiasi ora…io mi vedo già li. Cappello in testa, delle buone scarpe, la mia fida macchina fotografica al collo e gli occhi che diventano grandi grandi e sbrilluccicano mentre ci perdiamo tra le rovine dei templi ed esploriamo la zona come se fossimo Lara Croft in Tomb Raider. Monaci, tuk tuk, elefanti a completare il quadro perfetto di quest’esperienza che per me questa volta vale il viaggio (inizialmente il mio planning prevedeva un toru di 10 gg fai da te della Cambogia…ma poi per amore bisogna scendere a dei compromessi…e il compromesso è stato…toglietemi tutto ma non l’Angkor Wat!)
  2. Immergersi nell’atmosfera coloniale di Battabang e fare l’esperienza di viaggio sul treno di bamboo
  3. Flight of the Gibbon in mezzo alla giungla
  4. Tour in barca nel Tonlè Sap per vedere i villaggi galleggianti
  5. Corso di cucina Khmer

#Bali

Eh si…si torna a Bali. E anche qui il cuore già si riempie di gioia e dei colori dell’isola degli Dei. Qui di cose da fare e da vedere ce ne sono parecchie (tra già sperimentate e novità i 5 giorni voleranno). Templi, passeggiate in mezzo alle risaie, tramonti in riva al mare, cibo divino, aperitivi e locali sfiziosi da scoprire (questa volta non mancherà un aperitivo al tramonto al Rock Bar dell’Ayana Resort…) e un fantastico hotel in mezzo alla giungla di Ubud, The Kayon Resort,: un piccolo anticipo di honeymoon!

2sunset-rockbar-photo-wwwayanaresortcom21

#Yogyakarta

Pechino Express docet e non possono mancare due tappe importanti a Giava: i templi di Borobudur e Prambanan.

borobudur-1b7740994952_b54479dfce_b

Che il viaggio, dunque, abbia inizio!

Buone vacanze e buon viaggio a tutti.

Ci rivediamo a settembre!

 

Annunci