La mia Lisbona,ovvero: a passeggio tra le vie dell’Alfama e del Barrio Alto avvolti dalla Saudade, la musica del fado e il profumo di mare e sardine fritte (con il cielo azzurro e il vento dell’Oceano che fa sospirare)

Qui, oggi, cercherò di raccontarvi della Lisbona che è riuscita a conquistarmi in meno di 24h. Avevo paura che le alte aspettative (da quasi 3 anni … Continua a leggere La mia Lisbona,ovvero: a passeggio tra le vie dell’Alfama e del Barrio Alto avvolti dalla Saudade, la musica del fado e il profumo di mare e sardine fritte (con il cielo azzurro e il vento dell’Oceano che fa sospirare)